ON LINE IL SETTIMO NUMERO DELLA RIVISTA INFLAI

LA FLAI CGIL SULLA “VIA MAESTRA

Il nuovo numero di Inflai non poteva che essere dedicato alla grande mobilitazione che la Cgil sta portando avanti con oltre 200 associazioni e che vivrà tra pochi giorni, sabato 7 ottobre, a Roma, una delle tappe principali con la manifestazione nazionale che si concluderà in Piazza San Giovanni. “È una battaglia per la Costituzione che difenderemo in piazza, chiedendone la piena applicazione. È una lotta contro lo sfruttamento, contro il caporalato, per avanzare nei diritti con i rinnovi dei contratti collettivi”, ha scritto nell’editoriale di apertura, Giovanni Mininni, segretario generale della federazione della Cgil che difende i lavoratori e le lavoratrici dell’agroindustria. Tema, quello della mobilitazione, che viene ripreso in un’intervista con il presidente della Campagna Sbilanciamoci, Giulio Marcon. Per le storie dai territori, la cronaca della vertenza in corso dei lavoratori dell’appalto Fortes, settore della macellazione a Baldichieri d’Asti e il racconto della solidarietà della Flai Cgil che con un contributo di 45mila euro ha permesso il ripristino del Parco dei Romiti a Forlì dopo le devastazioni dell’alluvione del maggio scorso. Da non perdere il reportage da Orbetello sul granchio blu, la specie aliena che sta invadendo le nostre coste. Per lo spazio dedicato all’internazionale una riflessione sull’insostenibilità degli attuali modelli di agricoltura. Per lo spazio dedicato all’Osservatorio Placido Rizzotto potete leggere un pezzo che parla della condizione dei lavoratori che migrano verso l’Occidente, sia in Europa, sia dal Messico agli Stati Uniti. Il numero si chiude con la pagina dedicata alle radici, dove in un pezzo dal titolo “Morte di una democrazia” si rievoca il golpe di Pinochet in Cile di cui, proprio lo scorso 11 settembre, è stato il cinquantenario e si ricorda la nascita della Cgil, datata 29 settembre 1906.  

SCARICA LA RIVISTA

Ultimi articoli

Agricoltura

Industria

Industria

Agricoltura